viaggio in aquitania

home > guida di viaggio > martinica, caraibi francesi, informazioni per organizzare il viaggio

Informazioni generali su come organizzare un viaggio in Martinica

Dove si trova: la Martinica è un'isola situata nel mar dei Caraibi francesi che fa parte delle Piccole Antille

Assetto politico ed amministrativo: l'isola è un DOM, dipartimento d'oltremare della Francia. A tutti gli effetti quando ci si trova in Martinica si è in Francia e quindi in Europa. Il capoluogo amministrativo è Fort de France.

Conformazione geografica: l'isola ha una costa nord-orinetale che affaccia sull'oceano Atlantico, con mare impetuoso, litorali selvaggi e spiagge vulcaniche, ed una costa sud che si affaccia sul mar dei Caraibi, con spiagge di sabbia bianca e baie protette. All'interno dell'isola si trovano una foresta tropicale ed il vulcano Montagne Pelee (ancora attivo).

Lingua parlata: francese e creolo, inglese negli hotel

Moneta: Euro

Documenti necessari per l'ingresso nel paese: Carta d'identità valida per l'espatrio, senza il timbro del rinnovo, oppure passaporto.

Sanità e Sicurezza: di ottimo livello, il sistema sanitario è quello francese, l'Ospedale Le Meynard di Fort de France è la migliore struttura ospedaliera dei Caraibi.

Vaccinazioni richieste: nessuna.

Fuso orario: - 6 ore; - 5 ore quando in Italia vige l'ora legale.

Clima: caldo ma secco nei mesi invernali (dicembre-marzo), temperature ed umidità della'aria aumentano man mano che si va verso la stagione delle piogge (metà giugno-novembre). Mesi più sconsigliati per l'alta possibilità di tempeste tropicali ed uragani: da metà agosto, settembre e ottobre.

CERCHI LO STESSO TIPO DI INFORMAZIONI ANCHE SULLA GUADALUPA? clicca qua >>

Indice argomenti:

Come organizzare un viaggio indipendente in Martinica

Volo Intercontinentale per la Martinica

Il volo dall'Italia prevede sempre uno scalo a Parigi (o Amsterdam con KLM) e l'aeroporto principale dal quale partono i voli per le Antille è Orly. Le compagnie aeree di linea che operano da questo aeroporto come AirFrance ed AirCaraibes offrono più voli giornalieri, ogni giorno dell'anno. L'unica compagnia che opera voli sulla Martinica dall'aeroporto di CDG invece è la lowcost XL AIRWAYS (2-3 voli la settimana). La durata del volo per Fort de France è di circa 8 ore (9 ore con AirCaraibes e CorsairFly). Le possibilità per i voli in partenza dall'Italia sono due:

Volare sullo scalo di Parigi CDG: se dall'Italia atterrate a CDG ma il vostro volo per la Martinica parte da Orly, dovete organizzare il trasferimento verso la parte opposta della città mettendo in conto almeno 4 ore di tempo tra un volo e l'altro. Il pulmann AirFrance (AirFrance Cars) compie questo tragitto tra i due aeroporti, della durata di circa 1 ora. Chi viaggia con un biglietto AirFrance ha diritto a questo trasferimento gratuito.

Volare sullo scalo di Parigi Orly:AirFrance ed EasyJet collegano Milano Linate con l'aeroporto di Orly; in questo modo non dovrete prevedere il trasferimento d'aeroporto, ma se scegliete la lowcost EasyJet dovrete organizzarvi bene con le coincidenze, la cosa migliore è prevedere un pernottamento in un hotel dell'aeroporto, come per esempio il comodissimo Hilton Orly, per essere sicuri di non perdere la coincidenza con il volo per Fort de France.

ATTENZIONE: il volo Milano Linate - Parigi Orly è stato soppresso, ora AirFrance da Milano per Orly vola soltanto da Malpensa.

Per trovare il miglior itinerario possibile anche di voli non in codeshare, come per esempio: volare dall'italia a Parigi con EasyJet e poi verso la Martinica con un'altra compgnia aerea, vi consiglio di cercare con KIWI.com il quale è un comparatore di tariffe che trova anche queste combinazioni di volo ed inoltre offre una garanzia di riprotezione volo, in caso perdeste la coincidenza.

Compagnie aeree che volano dall'Italia a Parigi Orly: EasyJet - Alitalia

Compagnie aeree di linea che volano da Parigi Orly per Pointe à Pitre: AirCaraibes - AirFrance - Corsair

Compagnie aeree LOW COST per le Antille Francesi (sia Guadalupa che Martinica):

Per consultare le migliori offerte di AirFrance clicca qua >>

Inserisci FDF come destinazione per ricercare un volo per Martinica:

Come raggiungere altre isole vicine delle Antille dalla Martinica.

  • Traghetti: Express des Iles è la linea principale di traghetti che collega Martinica a Guadalupa e alle isole vicine, come St. Lucia e Dominica. Esiste da poco anche un'altra compagnia di navigazione che oltre all'Express des Iles collega Guadalupa con Martinica e con le isole minori, ed è Jeansforfreedom.
  • Voli: voli con AirFrance, AirCaraibes , AirAntilles, Liat airlines. Migliori offerte di AirFrance clicca qua >>

Auto a noleggio e trasporti sulle isole della Guadalupa.

Il sistema migliore per spostarsi è noleggiare un'auto; ci sono sia i noleggiatori intrenazionali che quelli locali. Le differenze nelle tariffe a voltenon sono molto rilevanti, ma occorre prestare attenzione alle diverse franchigie che in caso di danni possono essere molto diverse da noleggiatore a noleggiatore.

Nell'arcipelago di Les Saintes l'unico mezzo permesso per spostarsi è lo scooter, oltre alle bici ed alle auto elettriche. Una linea di autobus serve le due isole principali della Grande Terre e della Basse Terre.

Auto a Noleggio:

Comparatori di autonoleggio: Rentalcars, AutoEurope, Hertz, partner del programma Frequent Flyer di AirFrance - autonoleggio locale professionale: Jumbocar

Assicurazione di viaggio per la Guadalupa.

Consigliata quella annullamento, non indispensabile quella sanitaria, portare con sè la propria tessera sanitaria italiana. In caso di bisogno ci si può rivolgere alle famacie che sono presenti numerose sul territorio, oppure agli ospedali pubblici. La più importante struttura ospedaliera sul territorio è il CHU di Les Abymes (Pointe à Pitre).

Assicurazione di Viaggio Allianz Global Assistance

Dove dormire in Guadalupa.

Recensioni di alloggi in Guadalupa e Martinica in cui ho soggiornato >>

La zona più bella e frequentata è quella che va da Diamant a Sainte Luce, a Sainte Anne, sulla costa sud dell'isola; un'altra zona molto bella, ma più isolata è quella di Anses d'Arlet. Molto bella anche la costa atlantica da Vauclin a Le Francois, a Tartane, meno turistica delle altre ma con mare molto mosso e non adatto alla balneazione a nord di Tartane.

Sconsiglio invece vivamente di soggiornare a Pointe du Bout, vicino a Fort de France: si tratta di una brutta località costruita negli anni '70 ad hoc per il turista, con hotel, shopping centre, spiagge di sabbia riportata, e via dicendo, che nulla ha di attraente o di interessante rispetto a quello che ha da offrire il resto dell'isola. Chi deciderà di soggiornare qui, magari senza visitare i dintorni, rischierà di rimanere deluso rispetto a quello che ci si può aspettare da un viaggio ai Caraibi.

In Martinica esiste una scelta molto vasta tra diverse tipologie di alloggi per le vacanze: dagli affitti da privati, ai piccoli residence, agli hotel ... eccone alcuni scelti per voi:

Bungalow, Residence, Appartamenti

Hotel e Villaggi Turistici:

Affitti case vacanza da privati in Martinica:

Guide di Viaggio sulla Martinica

La Guida generica "Caraibi" di National Geographic >>

La Guida più voluminosa che comprende tutte le isole: La Guida dei Caraibi della Lonely Planet - edizione 2018

La Guida Michelin in Francese: Guadeloupe Martinique. Petites Antilles >>


Ti è piaciuto questo diario di viaggio? condividilo, potrebbe essere utile anche ad altri!