home > guida di viaggio > dove dormire in viaggio, i consigli e le recensioni di mafalda

Benvenuto nelle recensioni degli alloggi vacanza recensiti da Mafalda!

Scegliere dove dormire, un hotel, un appartamento, una casa vacanza per il vostro viaggio? a volte può essere divertente, a volte.. una tragedia!!

Io leggo spesso le recensioni di altri viaggiatori, cercando però sempre di adattarle alle mie esigenze: quello che per qualcuno può essere un fattore negativo, per me invece può essere il motivo che mi fa scegliere proprio quel tipo di alloggio piuttosto che un altro.

Ho pensato quindi di creare questa sezione del sito in cui raccogliere le recensioni di tutti gli hotel, case-vacanza ed alloggi in generale in cui ho soggiornato durante i miei viaggi più recenti, e che mi sento di consigliare ad altri viaggiatori con esigenze simili alle mie.


leggi le recensioni di appartamenti, hotel, case-vacanza, residence consigliati da Mafalda in..

hotel case vacanza alloggi guadalupa e martinica hotel alloggi appartamenti vacanza seychelles hotel alloggi case vacanza francia hotel alloggi case vacanza spagna hotel alloggi appartamenti vacanza nuova caledonia hilton bahamas florida case vacanza hotel liguria hilton miami camera

Liguria è in preparazione.. coming soon!

Come scrivo le mie recensioni?

casa abaco casuarina point bahamasPer farti capire meglio se le mie opinioni possono essere utili anche a te o meno, ecco quali sono i punti chiave sui quali baso le mie recensioni:

  1. Preferisco le CASE VACANZA e in generale gli alloggi self catering agli hotel.
  2. CON CHI VIAGGIO: i miei sono viaggi prevalentemente di coppia, non ho famiglia al seguito, quindi non posso darvi consigli su sistemazioni particolarmente adatte a chi viaggia con bambini.
  3. LIVELLO GENERALE DI COMFORT CHE CERCO: medio, nè lusso nè backpaper;
  4. PULIZIA: la do per scontata, quindi non leggerete mai se era abbastanza pulito o meno, se non lo era entra di fatto nella mia lista nera, e nemmeno lo troverete recensito.
  5. INDISPENSABILI:
    • ZONA SILENZIOSA devo poter dormire bene la notte sennò son cavoli, se poi capita il vicino rumoroso è sfortuna, ci si può fare poco;
    • ARIA CONDIZIONATA se in zona tropicale, meglio che ci sia anche per lasciare fuori le zanzare, al limite la si tiene spenta se non serve.
  6. NECESSARI ma non INDISPENSABILI (dipende anche dalla lunghezza del soggiorno):
    • SPAZIOSO detesto stare stretta stretta in una cameretta, se non al limite solo per una notte di passagggio;
    • WI-FI per telefonare con Skype e postare sulla pagina facebook, per un paio di giorni posso farne a meno, ma 1 settimana senza inizia a essere un problema;
  7. NON necessari:
    • TV in vacanza non la guardo mai.
    • Extra tipo palestra o prima colazione.

I siti da me preferiti e che uso più spesso:

  • per le case vacanza: Airbnb e Homeaway. La casa vacanza più recente però (ultimo viaggio in Scozia) l'ho prenotata su HolidayLettings, esperienza nuova, vi farò sapere.
  • per gli hotel in transito in aeroporto: Hilton, perchè offrono il miglior rapporto qualità-prezzo (in genere tra i 60 e i 100 euro a notte con colazione) e sono perfettamente insonorizzati e sempre molto vicini e/o ben collegati coi terminal;
  • per le formule volo+hotel oppure hotel in generale: Expedia e Hotels.com; qualche volta utilizzo anche Booking.com per gli alberghi, perchè offre una quantità e diversità di strutture disponibili rispetto agli altri siti, però quando possibile preferisco i primi due perchè presentano sempre il prezzo finito di tasse e commissioni fin dall'inizio della prenotazione. Inoltre con Expedia non ci sono costi aggiuntivi per la prenotazione di voli. Con Hotels.com, poi, è possibile aderire ad un programma di fidelizzazione per cui ogni 10 notti acquistate 1 è in regalo.

PS: ci tengo a precisare che in tutti questi alloggi ho soggiornato come ospite pagante, non sono stata invitata a scrivere recensioni in cambio di soggiorni gratis (come molti altri fanno); ritengo che solo chi ha dovuto sborsare di tasca propria per un servizio o prodotto, abbia il diritto di recensirlo come consumatore.